2013 - Seriate (BG) - Trasformazione area ex industriale

ENTE PROMOTORE: Mazzoleni s.p.a.SITO: sito industriale di via Marconi 32A
PROGETTO: Luca Farinelli, Maria Chiara Santi e Massimo Pastore con Michele Filippini, Elisa Mazzola

ANNO: 2013

dimensioni reali

Un dialogo tra verde e costruito, tra naturale e artificiale, è quello che nel progetto si è inteso istituire su più scale: dall’organizzazione delle aree (macro o micro che siano) sino alla scelta dei materiali. Sulla base di questo principio vengono dunque individuati due fulcri attorno a cui articolare lo spazio di progetto: uno costruito, a est, che inizia con l’ingresso all’area, e uno che si fa più naturalistico mano a mano si procede verso il margine opposto. Il medesimo dialogo ricorre anche in piazze e percorsi come alternarsi di pavimentazioni e piastre erbose; e si ritrova infine, negli edifici, sotto forma di coperture verdi e di vegetazione pendente dai balconi

dimensioni reali

I confini dell’area di progetto sono tracciati dagli elementi naturali protagonisti dell’intervento ovvero l’acqua e il verde. Una cortina di alberi, senza soluzione di continuità, delimita e scherma dagli edifici circostanti i lati nord, sud ed ovest. I percorsi interni e perimetrali sono organizzati secondo un articolato sistema che garantisce la connessione dell’area tanto in ogni sua parte che con l’esterno. Generando pendenze e dislivelli che creano un dinamismo verticale, essi raccordano tra loro piazze ed edifici ma raggiungono anche sia il cuore verde dell’intervento, sia il tessuto urbano circostante.

dimensioni reali